Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Trend di mercato dei prodotti ortofrutticoli Made in Italy – ABO News

Trend di mercato dei prodotti ortofrutticoli Made in Italy – ABO News
26 Febbraio 2021 Pier

26 Febbraio 2021

 

Quando si parla di settore agroalimentare italiano, il reparto ortofrutticolo merita una valutazione a sè stante.
La produzione di frutta e verdura ha mostrato, nel 2019, risultati per lo più stazionari rispetto all’anno precedente, classificando comunque il Belpaese al primo posto a livello europeo. Anche per il 2020, i dati sono stati confermati.
Gli ortaggi rappresentano la fetta più importante del dato export ortofrutticolo, ma la frutta ha evidenziato la crescita maggiore nell’ultimo decennio.

In termini di export, il comparto ortofrutticolo è strategico per l’Italia, rappresentando circa il 20% delle esportazioni se parliamo di frutta e verdura fresche, dato che raggiunge il 30% se consideriamo anche quella conservata.
Tra i principali prodotti venduti troviamo mele e arance, patate, pomodori ed insalate, ma anche zucchine, fragole, pere, uva, albicocche, ciliegie, kiwi e pesche.
Incidono poi, e non poco, stagionalità, andamenti climatici e fattori metereologici, che possono causare, in termini di gusto e qualità, nonché di quantità, risultanti altalenanti.

Se fino a qualche anno fa le esportazioni ortofrutticole erano concentrate quasi esclusivamente nei paesi dell’Unione Europea, Germania in testa e Francia poi, ora registrano alcune flessioni in mercati come Spagna, Regno Unito, Svizzera e Austria, con maggiori richieste in mercati generosi, quali Israele, Giappone, Qatar e Kuwait per la frutta, Slovacchia Repubblica Ceca, Arabia Saudita e Danimarca per la verdura.

Prezzi competitivi, sostenibilità e rapidità sono le carte che si devono giocare le nostre Aziende per conquistare i consumatori finali, non solo in Italia ma anche all’estero, che sempre più ricercano nuove tendenze distinguibili.
Da non sottovalutare la celerità. Rispondere alla domanda di un importatore entro le 24 ore e con spedizione della merce entro le 92 ore, sono carte che giocano a favore del venditore e fanno si che l’importatore, fin dalla volta successiva, si rivolga in primis a tali aziende per vedere soddisfatte le proprie richieste.

 

Restiamo in contatto:

A.B.O. Around Business Opportunity
Tel. 049 59 700 20
Mail: info@abopportunity.it

× Come possiamo aiutarti?