Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Padiglioni Expo 2020: Djibouti, Egypt, Eritrea, Ethiopia, Ghana e Guinea – ABO News

Padiglioni Expo 2020: Djibouti, Egypt, Eritrea, Ethiopia, Ghana e Guinea – ABO News
17 Settembre 2021 Pier

17 Settembre 2021

 

Proseguiamo con il conoscere i Padiglioni dei Paesi Africani che esporranno ad Expo 2020. 

 

 

Djibouti Pavilion

 

Distretto della Mobilità

Viaggio in una terra di inclusione ed eccitazione 

 

Terra di scambi e incontri
Il padiglione di Gibuti è stato concepito per la prima volta dagli studenti dell’Università nazionale di Gibuti e il design è stato adattato al loro concetto creativo originale.
Il Padiglione di Gibuti presenta il paese come “terra di commercio e incontri”, un hub per i trasporti e la logistica e un futuro leader nella tecnologia e nell’economia.
Le lingue di Gibuti includono l’afar, l’arabo, il somalo e il francese 

Fai un viaggio nell’evoluzione industriale di Gibuti
Scopri il ricco patrimonio e la cultura di Gibuti attraverso oggetti per la casa fatti a mano
Esplora le sue ambizioni di trasformare la sua economia e passare all’energia pulita al 100% 

 Cosa aspettarsi 

  • Esplora la forte visione sostenibile di Gibuti per il 2035
    Il Paese punta sulla sostenibilità esplorando nuove fonti di energia: eolica, turbina, solare e geotermica. Gibuti prevede di consumare il 100% di energia verde entro il 2035 
  • La zona “Tecnologia e innovazione”
    Il design del container del Padiglione riflette l’obiettivo di Gibuti di diventare il più grande centro logistico dell’Africa entro il 2035. Il viaggio dei visitatori è logico, imitando l’efficienza marittima nel muoversi tra le strette strade di un layout labirintico. 
  • Connettività da secoli
    Il padiglione offrirà ai visitatori l’opportunità di conoscere soluzioni creative tradizionali e contemporanee alle sfide strategiche. 

 

Egypt Pavilion

 

Distretto della Mobilità

Un omaggio alla tradizione autoctona e un futuro di innovazione 

 

Connettersi con la tradizione per innovare
Lasciati ispirare dalla geometria Sona, un’antica arte dei disegni con la sabbia che è stata utilizzata per trasferire la conoscenza per generazioni. Rivisita la saggezza tradizionale in modi innovativi per ripensare ai problemi locali e globali.
Reintrodurre l’arte in via di estinzione della narrazione
Paesaggio unico con la flora dell’Angola e le installazioni di artisti
Uno spazio di incontro e collegamento con elementi interattivi e museografia d’avanguardia 

 Cosa aspettarsi 

  • Gastronomia
    Condividi un’esclusiva esperienza di cucina afro-fusion, con cultura, narrazione e viaggi al centro della nostra ispirazione. Le nostre curate esperienze gastronomiche sono l’occasione per un viaggio ancestrale senza confini in tutta l’Angola. 
  • Palcoscenico e galleria d’arte in Angola
    Sperimenta musica e danza, mettendo in mostra i migliori artisti tradizionali e contemporanei, la moda e le mostre di una varietà di artisti contemporanei. 

 

Eritrea Pavilion 

Distretto della Mobilità 

Un patrimonio umano globale: l’antica via fuori dall’Africa 

 

Nuove frontiere, mobilità e patrimonio culturale
Una terra che sta sviluppando una nuova mobilità con una notevole crescita economica e opportunità, rinomata per i suoi paesaggi mozzafiato, le acque incontaminate e l’architettura iconica della sua straordinaria capitale, Asmara. 

Una vetrina delle opportunità disponibili in questo vibrante stato africano del Corno d’Africa
Testimone della varietà naturale di questo paese multietnico, sede di un’abbondanza di mega-fauna
Scopri come il passaggio a un’economia verde salvaguarda i mezzi di sussistenza eritrei per le generazioni a venire 

 

Ethiopia Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Esplora il più antico paese indipendente dell’Africa 

 

La terra delle origini e delle opportunità
Vieni nella culla dell’umanità e inizia il tuo viaggio dalla notte dei tempi. Testimone della cultura e dei valori che hanno plasmato l’Etiopia di oggi: un hub vivente che guida e facilita le connessioni. 

L’Etiopia produce ed esporta prodotti e servizi distinti nel mondo sin dal III secolo a.C. circa. Le doti naturali del paese consentono di produrre diversi tipi di prodotti agricoli. 
Non c’è nessun altro posto migliore dell’Etiopia per procurarsi diverse varietà di caffè biologico. I legumi che l’Etiopia sta producendo danno un ampio contributo non solo al paese, ma anche per affrontare i problemi della dieta sanitaria in tutto il mondo. 
I semi oleosi non sono solo i potenziali prodotti di esportazione, ma il sesamo etiope è preferibile in modo univoco per il colore, le dimensioni dei semi, il contenuto di olio e la varietà di utilizzo. L’enorme potenziale del bestiame consente di produrre carne morbida e deliziosa e articoli in pelle. Il fiore è l’altra faccia del potenziale dell’Etiopia che rende il paese il secondo esportatore di fiori dall’Africa. 

Con il tema ” Etiopia terra di origini e opportunità”, il padiglione etiope a Expo2020Dubai si trova sotto il tema dell’expo: il distretto delle opportunità. 
Questo è in sintonia con la grande opportunità per il turismo, gli investimenti, l’esportazione, le produzioni agricole e altre attività correlate che l’Etiopia offre oggi al mondo.

Il Padiglione Etiope a Expo 2020 Dubai occupa una superficie di 400 mq. 
Poiché l’Etiopia è uno dei paesi più antichi del mondo, ha molto da offrire: l’evento di livello mondiale è un’opportunità per far avanzare la visione dell’abbondanza di bellezze naturali, aspetti importanti della preistoria e della storia dell’Etiopia, diverse attrazioni culturali e pratiche a livello globale, come fonte di creatività, innovazione e business e networking di investimento.
I visitatori entreranno in uno spazio basso e buio; le pareti e il soffitto della grotta saranno ricoperti di antichi simboli, immagini e schermi che mostrano la storia dell’Etiopia come culla dell’umanità. Alla fine della grotta, i visitatori troveranno “Lucia” circondata dal calendario dell’Etiopia.
La zona includerà anche un muro della storia, che esporrà oggetti antichi, strumenti, artigianato, gioielli e informazioni su tribù etiopi, libri, architettura. Lo spazio includerà anche pannelli a specchio, che forniranno ai visitatori un’esperienza immersiva. 

 I visitatori entreranno in una fabbrica moderna e luminosa con un pavimento industriale di colore grigio. L’area centrale dello spazio insegnerà ai visitatori il caffè etiope – mostrerà pacchetti di chicchi di caffè, informazioni sulla sua storia e il processo Agro dal chicco al caffè. Sulla destra, si troveranno un’area espositiva incentrata sull’intero processo di produzione dell’abbigliamento; dalle fabbriche in Etiopia ai negozi in tutto il mondo.
Gli schermi interattivi forniranno ai visitatori la possibilità di scegliere su quale parte del processo desiderano ottenere maggiori informazioni. Lungo il percorso, i visitatori potranno conoscere altri prodotti etiopi come teff e semi di sesamo. I visitatori incontreranno anche l’hub “Origin”, che includerà un mix di oggetti, immagini e testi che spiegano l’unicità dell’Etiopia come paese non colonizzato e indipendente. 

In un giardino di calle bianche, i visitatori incontreranno dapprima un’area giochi per bambini semichiusa, dedicata ai giochi tradizionali etiopi, dal classico gioco da tavolo Gerbeta, a Sengo Maksegno. Nello stesso spazio, i visitatori apprenderanno la cultura e la storia dell’Etiopia attraverso ritratti di persone e testi sulle loro storie.
All’interno del giardino, i visitatori potranno anche partecipare a una classica cerimonia del caffè, seduti attorno a una donna etiope mentre esegue la cerimonia. Dietro di lei, i visitatori sperimenteranno un’immagine panoramica del paesaggio etiope. Le pareti includeranno anche diverse proiezioni video con audio, in modo che i visitatori possano guardare e godersi i suoni e il paesaggio dell’Etiopia. Prima di partire, i visitatori incontreranno anche due hub “Origin”: uno spiegherà l’esclusivo calendario etiope e uno spiegherà il sito UNESCO di Tiya. 

L’origine di ora: scopri oggetti antichi, le nostre tribù e scopri Lucy di 3,2 milioni di anni
L’origine dell’opportunità: emergere in uno spazio con nastri trasportatori che mettono in mostra i prodotti etiopi
L’origine di noi: ammira il paesaggio e la bella gente dell’Etiopia e assisti a una cerimonia del caffè 

 

Ghana Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Vagare liberamente e scoprire opportunità illimitate 

 

Ghana – Opportunità illimitate
Akwaba! Benvenuto in Ghana Unlimited, l’hotspot dell’Africa occidentale per la moda, la musica e gli affari. Lasciati trasportare nel trading floor di una borsa con un aspetto e un’atmosfera distintamente ghanesi. 

Lasciati accogliere dalle cerimonie di apertura e chiusura del suono della campana
Fumetti mobili con la storia di Anansi, il famoso ragno imbroglione 

 

Guinea Pavilion 

Distretto della Sostenibilità

Pieno di abbondanza e pronto a raggiungere il suo potenziale  

 

Viaggio attraverso la storia e il patrimonio attraverso l’acqua
Considera la Guinea non solo la fonte dell’acqua, ma anche la fonte di diversi aspetti della storia e della cultura dell’Africa occidentale. Co-creare e innovare per affrontare le sfide dell’acqua. 

Un hub di co-creazione per trovare soluzioni relative alla gestione e alla conservazione dell’acqua
Spazi interamente dedicati ai bambini, con storytelling box e kids corner
Sostenibilità e riciclo vetrina di un vasto potenziale di energia pulita e soluzioni innovativeScopri la ricchezza del cinema e della televisione panafricani 

 

× Come possiamo aiutarti?