Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Padiglioni Expo 2020: Armenia, Azerbaijan, Brunei, Fiji, Kiribati, Maldive, Isole Marshall, Mauritius e Micronesia – ABO News

Padiglioni Expo 2020: Armenia, Azerbaijan, Brunei, Fiji, Kiribati, Maldive, Isole Marshall, Mauritius e Micronesia – ABO News
14 Settembre 2021 Pier

14 Settembre 2021

Scopriamo altri padiglioni che prenderanno parte ad Expo 2020, a 16 giorni dall’apertura dell’evento. 

 

Armenia Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Scopri l’Armenia da diverse prospettive. 

 

Menti innovative EthnoTech 

Crea un legame con l’Armenia mentre vedi il suo ricco passato storico e la realtà moderna come uno dei maggiori fornitori di risorse intellettuali e prodotti di sviluppo tecnologico. 

Cosa vedremo 

Le arti si sono sviluppate in Armenia da tempo immemorabile. La cultura e la storia armene sono forse meglio presentate dalla straordinaria architettura, dalle pietre incrociate di affascinante bellezza e dai dipinti in miniatura riccamente decorati. Ricchi merletti, argenteria e tappeti tessuti a mano sono solo alcuni da menzionare. L’invenzione dell’alfabeto armeno nel V secolo d.C. permise il progresso della letteratura armena, mentre la musica armena evolvendosi nei secoli fu notevolmente consolidata dal grande maestro Komitas. 

Fin dall’antichità gli armeni hanno dato un notevole contributo alla scienza: astronomia, diritto, filosofia, storia, ecc. I risultati degli scavi archeologici del periodo urartiano testimoniano il livello avanzato degli studi medici nell’antica Armenia. Attualmente l’Accademia Nazionale delle Scienze, fondata nel 1943, è impegnata in ricerche di portata universale nei campi dell’astrofisica, dell’informatica, della matematica, della fisica, della chimica, della biologia. Un certo numero di centri educativi, come il TUMO Center for Creative Technologies, COAF Smart Center e Armath Labs offrono formazione gratuita in ingegneria, IT e web design. 

Il terreno montuoso dell’Armenia offre grandi opportunità per lo sci e l’arrampicata su roccia. Tra i vari sport praticati, il calcio è ancora il più popolare. Anche la lotta, il sollevamento pesi, il judo, la boxe e gli scacchi hanno molti fan. Per tre volte nella storia delle Olimpiadi degli scacchi, la squadra di scacchi maschile dell’Armenia è risultata vincitrice, diventando così la quinta squadra nazionale di maggior successo a livello globale. Insieme a risultati impressionanti negli scacchi, l’Armenia ha ottenuto numerose vittorie nelle competizioni mondiali di sollevamento pesi e wrestling. 

 

Azerbaijan Pavilion 

Distretto della Sostenibilità

Ispirato dalla natura, dedicato al futuro dell’umanità 

 

Semi per il futuro 

Solo investendo nel futuro ora le persone possono garantire un domani sostenibile. Il tetto a forma di foglia simboleggia un processo energetico senza fine. Ogni foglia trasforma l’energia del sole in forza vitale. 

Il design del padiglione Azerbaijan alterna tecnologie interattive ed altamente tecnologiche a forme organiche e avvolgenti. L’architettura evoca un grande albero, il cui tronco, dalle radici ai rami, sostiene una “foglia” che copre e protegge l’edificio. Lo spazio ipogeo, detto anche Agorà, si sviluppa attorno alle radici dell’albero, ed è accessibile liberamente dall’esterno. È concepito come un piccolo giardino segreto; contiene un palco per spettacoli ed eventi e sembra essere generato dalle radici del grande albero. Il piano seminterrato di 740 m2 circa ospita, il ristorante-caffetteria, parte dell’allestimento e le aree tecniche. 

Una grande foglia copre l’edificio del padiglione Azerbaijan; un’elegante copertura costituita da una doppia membrana traslucida e gonfiata, pensata per soddisfare esigenze energetiche ed estetiche costituisce uno degli elementi più importanti del progetto.  Il tronco con le sue nervature costituisce l’ossatura e il canale linfatico dell’edificio, sostenendo e collegando i vari livelli. 

Il lotto del padiglione Azerbaijan per l’EXPO 2020 a Dubai è di 2.086 metri quadrati così suddivisi: 

  • circa 500 metri quadrati di superficie coperta 
  • 260 metri quadrati dell’agorà  ipogea dotata di tribune e palco 
  • e oltre 1.300 metri quadrati di giardini e percorsi pedonali. 

Attraverso l’uso spinto di metodi moderni di costruzione (MMC), come prefabbricazione e costruzione a secco, il progetto di costruzione del Padiglione si è concentrato nell’individuazione di una strategia costruttiva che garantisca il miglior risultato possibile in termini di precisione, qualità, velocità di montaggio/smontaggio ed economia della costruzione. Infatti, la struttura è recuperabile al 75%. 

Una delle sfide strutturali del progetto è stata la progettazione della passerella che costituisce l’accesso al padiglione. 

Letteralmente sospesa sopra il livello seminterrato, la passerella pedonale ha richiesto la massima integrazione di geometria, pesi, sostegni ed una raffinata mediazione fra elementi estetici e tecnici. Anche la geometria complessa della copertura, costituita da un solido ellissoidale – è stata oggetto di un’accurata analisi strutturale e di value-engineering. 

La struttura è composta da due archi gemelli del tipo “Vierendel Truss”, che trasportano i carichi del tetto a due elementi in cemento posizionati alle estremità della stessa. Tre archi secondari, a corda singola, sono posizionati all’estremità della cupola e nel suo centro. Tutti gli archi sono collegati trasversalmente da travature metalliche. 

Cosa Aspettarsi 

1.300 mq di giardini e camminamenti 

Un tetto a cuscino d’aria per raffreddare le alte temperature 

Energia solare, ventilazione naturale e tecnologia di raccolta dell’acqua piovana. 

 

Brunei Darussalam Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Abbraccia l’immaginazione e la possibilità 

 

Un ponte verso il futuro 

Se potessi vivere in un modo che abbraccia l’immaginazione e la possibilità, lo faresti? Intraprendi un viaggio meravigliosamente curato che presenta il passato, il presente e il futuro del Brunei celebrando la sua cultura. 

Elementi d’oro sorprendenti e motivi islamici ispirati all’architettura del Brunei 

Sentiti come se fossi in piedi sul ponte Temburong e assisti a un momento di pace 

Esplora il futuro del Brunei e scopri di più su Vision 2035 

 

Fiji Pavilion 

Distretto della Mobilità

Benvenuti nella casa della felicità 

 

Cavalcando le onde della felicità 

Siate felici! Attraverso attività divertenti e interattive, vogliamo rendere tangibile per te l’idea di felicità. Scopri perchè siamo conosciuti come la casa della felicità e come ci aiuta a superare le sfide. 

Fai i 7 passi per diventare un ‘bulannaire’ ed essere ricco di felicità 

Incontra i residenti delle Figi che sono stati colpiti dal cambiamento climatico 

Scopri tutti i modi in cui le Fiji sono diventate leader e sostenitori del cambiamento climatici. 

 

Kiribati Pavilion 

Distretto della Mobilità

Fare un balzo in avanti, creare opportunità di prosperità 

 

33 atolli di Kiribati coprono una vasta area nel Pacifico. Scopri questo incredibile paradiso marittimo, che offre alcune delle migliori opportunità di pesca, immersioni, surf e birdwatching al mondo. 

Impara a conoscere questa regione unica, sede della più grande riserva marina del Pacifico meridionale 

Scopri perché Kiribati affronta le sfide climatiche poste dal riscaldamento globale e dall’innalzamento del livello del mare 

Una posizione privilegiata nel mezzo del Pacifico, una destinazione irrinunciabile per gli amanti della natura dedicati 

 

Maldives Pavilion 

Distretto della Sostenibilità

Un arcipelago di bellezza unica che convive con la natura 

 

Dove natura e vita convivono 

In tutto il padiglione si riflettono pratiche sostenibili che affrontano il cambiamento climatico e il nostro successo nel coesistere con l’ambiente naturale. 

Trova la vita marina sul soffitto e le immagini 3D del mare sulle pareti di questa arena a tema sottomarino 

Scopri la nostra cultura e il nostro patrimonio attraverso “Boduberu”, il cuore della musica e della danza maldiviane 

Il Sailboat Theatre racconta la storia delle Maldive proiettandosi sulle vele di una barca tradizionale 

 

Marshall Islands Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Un paese con una storia che il mondo ha urgente bisogno di sentire 

 

Siamo tutti una goccia nell’oceano 

Con 29 atolli e 5 isole sparse tra 180.000 mq del Pacifico sommersi a causa dell’innalzamento del livello del mare, il padiglione segue un tema dell’acqua che sottolinea l’impatto urgente del cambiamento climatico. 

Nonostante la bellezza naturale e lo spirito delle isole, il messaggio è chiaro, il mondo deve agire 

Ascolta la commovente poesia della nativa Kathy Jetnil-Kijiner, che è stata letta al summit sul clima delle Nazioni Unite 

Scopri la storia, le ambizioni, le sfide e le intuizioni delle isole sulle opportunità che offrono. 

 

Mauritius Pavilion 

Distretto delle Opportunità

Esplora la bellezza di questa isola paradisiaca 

 

Le radici del futuro 

Esplora il paradiso tropicale cavalcando le onde dell’Oceano Indiano mentre vivi la diversità culturale e l’ospitalità del popolo mauriziano e scopri i risultati di una nazione modello. 

Immergiti nella biodiversità delle foreste di Mauritius 

Scatta un selfie cavalcando le onde dell’Oceano Indiano 

Guarda un’esposizione a grandezza naturale del Dodo, un uccello estinto incapace di volare. 

 

Micronesia Pavilion 

Distretto della Mobilità

Unisciti all’avventura 

 

La nazione insulare 

Un paradiso per gli avventurieri che ha di tutto, dalle spiagge ombreggiate da palme, ai siti di immersione, alle antiche rovine. Esplora le opportunità nel settore del turismo, delle energie rinnovabili, della finanza, della pesca e dei trasporti. 

Scopri 607 isole di opportunità 

Guarda l’artigianato basato su tradizioni sostenibili 

Una cultura tradizionale radicata nella navigazione 

 

 

 

 

× Come possiamo aiutarti?