Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Export italiano nel prossimo decennio: Asia e middle east chiamano Italia – ABO News

Export italiano nel prossimo decennio: Asia e middle east chiamano Italia – ABO News
9 Giugno 2020 Pier

9 Giugno 2020

 

Nonostante gli inaspettati fatti di cronaca sulla pandemia da coronavirus, la politica estera italiana ha fissato, nei primissimi mesi del 2020, degli obbiettivi prioritari del nostro export nei prossimi dieci anni.
Tra tutti, la rotta commerciale verso l’Est del mondo. 

 Rispetto al baricentro europeo, le PMI italiane hanno puntato a raggiungere -negli ultimi anni- mercati extra UE, sfruttando continuamente occasioni ed opportunità per le esportazioni del Made in Italy ed adattando le proprie tecnologie a clienti diversificati. Il tutto in mercati si extra europei, ma non proprio così vicini.
Uno studio ha poi calcolato che entro il 2035 si prevede che la maggior parte degli investimenti, soprattutto in infrastrutture, si rivolgerà all’Asia.
Cina, India e Vietnam saranno i nuovi motori, insieme agli attuali Emirati Arabi Uniti e Qatar, della crescita mondiale.
Secondo uno studio commerciale svolto dall’Ambasciata italiana a Delhi, il continente indiano presenta numerosi vantaggi che lo fanno competere nello scenario mondiale: in primis per la dimensione del mercato stesso, che unita ad una crescita continuativa della domanda e supportata dai bassi costi per lavoro, risorse qualificate e disponibilità di materie prime, fanno si che l’India risulti terreno fertile per le nostre Aziende.
Al fianco delle infrastrutture, si vanno posizionando il comparto auto motive, meccanico, agroalimentare e delle energie rinnovabili. Tutti settori strategici per l’internazionalizzazione delle PMI italiane. 

 Da tenere in considerazione anche il Vietnam, che mostra una crescita vivace per quanto riguarda l’interscambio totale con l’Italia. Le nostre esportazioni in questo territorio, ad oggi, sono costituite soprattutto da macchinari e materiali per settore tessile e calzaturiero, prodotti agroalimentari, farmaceutica e prodotti chimici. 

L’obiettivo degli Affari Esteri italiani sarebbe riuscire a raggiungere 500 miliardi di esportazioni nei prossimi anni.
Sicuramente l’Italia e le sue Aziende, che hanno sentito vicini questi Paesi nell’ambito di aiuti sanitari ed economici, non deluderanno le future richieste di export, sapendo cogliere l’occasione per nuovi floridi mercati. 

#ABOnonsiferma

Restiamo in contatto:

A.B.O. Around Business Opportunity
Tel. 049 59 700 20
Mail: info@abopportunity.it

Richiedi maggiori informazioni / Request information

Leggi la nostra / Read our Privacy Policy

Ho letto e acconsento / I have read and Agree to the - Privacy Policy

* Informazione necessaria / Information necessary

× Come possiamo aiutarti?