Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Export 2019: il mondo sceglie ancora il lusso Made in Italy – ABO News

Export 2019: il mondo sceglie ancora il lusso Made in Italy – ABO News
16 Settembre 2019 Pier

16 Settembre 2019

Export 2019: il mondo sceglie ancora il lusso Made in Italy – ABO News

 

Sono 100 le aziende leader che, a livello globale, rappresentano il lusso per eccellenza e possono essere concentrate in otto Stati.
In termini di produzione, il podio spetta alla nostra Penisola: difatti 24 aziende sono tricolore, cui seguono USA, Regno Unito e Francia.

Con riferimento specifico all’Italia, dopo un biennio 2016-2017 che ha visto una crescita del lusso grazie alle nuove classi medie e all’utilizzo dell’e-commerce come strumento prevalente di business, anche il 2018 si è concluso ricco di soddisfazioni per quanto riguarda l’export di prodotti di alta gamma, soprattutto in riferimento al settore fashion, che comprende abbigliamento, calzature, accessori, cosmetica e profumi.

Patiti per lo shopping tricolore sono, in primis, russi e cinesi.
La Russia, secondo un report 2019 sui Paesi emergenti, ha oltre 200 milioni di giovani ricchi disposti a spendere per prodotti ricercati, che siano essi abiti di grandi firme, complementi d’arredo d’alta gamma o agroalimentare di altissima qualità. Grazie ai dati del primo trimestre di quest’anno, la Russia si conferma come il mercato di eccellenza per l’export di lusso Made in Italy.
I cosiddetti prodotti BBF, acronimo di “belli e ben fatti”, vengono esportati, visto il trend dell’ultimo biennio e dei primi mesi 2019, negli Emirati Arabi Uniti e, in generale, in tutta l’Area del Golfo, con un occhio di riguardo alla categoria gioielli.
In Qatar un creativo architetto italiano ha incontrato conquistare i gusti dello Sceicco. Questo gli ha affidato la progettazione e la realizzazione di complessi turistici e residenziali di lusso, sempre fedeli agli standard di sostenibilità, ma con un occhio alla creatività tricolore.

Le distanze, al giorno d’oggi, non sono più un problema per le esportazioni, tanto che, oltre alle scontate Cina, USA e Regno Unito, che trainano il lusso per quanto riguarda l’enogastronomia, altri Paesi chiave si stanno affermando Qatar, Arabia Saudita, Turchia, Ucraina e Romania.
L’America centro-sud è trainata da Messico e Brasile, mentre India e Giappone sono considerate le promesse del futuro per il Medio Oriente.

Tradizione artigianale, cura dei particolari, qualità delle materie prime, associate ad innovazione e bio-sostenibilità, si confermano i motori principali che danno la spinta allo sviluppo commerciale delle imprese italiane all’estero.

La crescita dell’export italiano, nonostante le tensioni mondiali, è prevista intorno al 42% già entro il 2022.

Visita le pagine dedicate agli eventi organizzati e promossi da ABO:

Dal 29 Ottobre al 2 Novembre 2019 – DOHA – STILE ITALIANO – FASHION & COSMESI
Dal 5 al 9 Novembre 2019 – DOHA – STILE ITALIANO – FASHION & COSMESI

 

Per Info:
A.B.O. Around Business Opportunity
Tel. 049 59 700 20
Mail: info@abopportunity.it

Richiedi maggiori informazioni / Request information

Leggi la nostra / Read our Privacy Policy

Ho letto e acconsento / I have read and Agree to the - Privacy Policy

* Informazione necessaria / Information necessary