Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Expo Live innovation impact grant programme – ABO News

Expo Live innovation impact grant programme – ABO News
17 Febbraio 2020 Pier

17 Febbraio 2020

 

Expo 2020 è alle porte.

Yousuf Caires, vicepresidente senior di Expo Live, ha affermato nei mesi scorsi che il programma globale di innovazione e partenariato sta già lavorando a pieno ritmo, finanziando gli imprenditori sociali di tutto il mondo.
Mr. Caires stesso lo descrive come “l’aspetto più stimolante, umano e reale di Expo Dubai”.
“Dopo essersi immersi profondamente nell’iniziativa, di fatto, non si possono negare i benefici che ha già apportato, l’impatto che spera di avere durante l’evento stesso e gli effetti che avrà negli anni a venire dopo la fine dell’evento”.

Expo Live è il programma di innovazione e partnership lanciato da Expo 2020 Dubai per finanziare, accelerare e promuovere soluzioni creative che migliorano la vita delle persone, preservando il pianeta. Il programma sfrutterà il potere di Expo per dimostrare come le innovazioni provenienti da tutto il mondo possano far avanzare degli ottimi progressi e ispirare un futuro più inclusivo e prospero.

Expo Live è stata una promessa che il Sovrano di Dubai, Sheikh Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, ha fatto quando l’Emirato ha presentato la proposta per diventare sede dell’Expo 2020, nel 2013.
Lo stesso, contemporaneamente, ha aperto un fondo da 100 milioni di dollari a sostegno di progetti con soluzioni innovative e creative, volte a contrastare le sfide urgenti in tutto il mondo, al fine di migliorare le vita della popolazione e preservare il pianeta.

A tre anni e mezzo dal suo lancio, il team di Expo Live ha ricevuto circa 11.000 domande da circa 184 nazioni. Sono stati finanziati 120 innovatori provenienti da 65 paesi diversi, tra cui Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Oman e Bahrain, oltre a Brasile, Cile, Cina e Russia.

Attualmente, i progetti di Expo Live sono alla ricerca di soluzioni in 14 settori diversi, tra cui agricoltura, istruzione, ambiente, occupazione, energia e sanità.

Circa 70 innovatori globali di Expo Live – tra i 120 beneficiari del programma fino ad oggi – stanno concentrando i loro sforzi in 16 obiettivi di sviluppo sostenibile a favore di progetti posti in essere da parte delle Nazioni Unite. Inoltre, il 31% dei beneficiari è formato da imprenditrici.

Per ottenere la concessione, le domande iniziali vengono ridotte a un gruppo di circa 50 realtà. Gli imprenditori sociali vengono quindi invitati a Dubai, dove entrano in contatto con il personale di Expo Live e hanno a disposizione 15 minuti ciascuno per presentare la loro proposta di fronte a una commissione composta dai partner di Expo 2020, tra cui DP World, Emirates Airline e Siemens.

Mr. Caires afferma, con sicurezza, che le proposte presentate innanzi a predetta commissione sono accettate per l’85%.
Prosegue “ci siamo concentrati sulle diverse imprese sociali, valutando prima l’ambito in cui le stesse sarebbero state applicate, quanto esse fossero inerenti con Expo e i suoi temi secondari: opportunità, mobilità e sostenibilità. Poi ci siamo soffermati sul cercare di capire il perché tale tema fosse di loro interesse. Non cercavamo idee ma prototipi”.

Tra i candidati di successo, ad esempio, vi sono Land Life Company, olandese, che ha l’obiettivo di ripristinare i due miliardi di ettari di terra degradata del mondo attraverso la sua suite di opzioni tecnologicheOppure Desert Control, norvegese, la cui nano argilla liquida “pura” brevettata trasforma il terreno secco e sabbioso in fertile terra arabile, riducendo i fabbisogni di irrigazione dell’acqua di oltre il 50 percento e aumentando al contempo i raccolti.
E ancora Yalla Give, prima piattaforma di raccolta fondi di beneficenza online con licenza in Medio Oriente.
Il CEO e fondatore, Mr. Abdulla Al Nuaimi, afferma: “Expo Live ci sta supportando dal punto di vista del marketing. Grazie a questo progetto abbiamo avuto la possibilità di assumere un team di marketing, in particolare per migliorare le nostre prestazioni di mercato negli Emirati Arabi Uniti. Inoltre, tramite Expo Live svilupperemo la nostra applicazione intelligente che sarà disponibile su dispositivi IoS e Android. Prima della sovvenzione non avevamo abbastanza entrate per sostenere il business, ma ora la sovvenzione ci sta aiutando a crescere ”.
I candidati vincitori presenteranno le loro iniziative a Expo 2020 Dubai nel corso dei sei mesi.

Expo Live, inoltre, include un programma di innovazione universitaria, in cui 46 team di studenti, provenienti da tutti gli Emirati Arabi Uniti, hanno ricevuto fino a 50.000 AED (12.600,00€) ciascuno – insieme a esposizione, tutoraggio e orientamento – per aiutare a sviluppare soluzioni creative per sfide urgenti.

Con l’idea di un’eredità quasi altrettanto importante dell’evento stesso, Expo Live è senza dubbio uno degli aspetti più efficaci per garantire che gli effetti di Expo 2020 Dubai continuino a farsi sentire nel futuro.

 

A.B.O. Around Business Opportunity
Tel. 049 59 700 20
Mail: info@abopportunity.it

× Come possiamo aiutarti?