Borgo Treviso 22, 35013 Cittadella (PD) Tel: +39 049 5970020 Email: info@abopportunity.it

Doha: una settimana dedicata al Made in Italy – ABO News

Doha: una settimana dedicata al Made in Italy – ABO News
24 Febbraio 2020 Pier

24 Febbraio 2020

 

Il mese di febbraio è stato, per noi di ABO, un mese all’insegna della bandiera del Qatar.
Prima la realizzazione di un evento per le Eccellenze Italiane in ambito Food e subito dopo in ambito cosmetico. Infine una missione privata in ambito lighting.
In ambito agroalimentare le Eccellenze presentate, in collaborazione con True Italian Taste, spaziavano dal caffè, all’olio, passando per salse, pasta, snack, marmellata e creme spalmabili.
La prima sera è stato altresì effettuato un tasting, su invito, con i prodotti presentati dalle Aziende. Vi hanno preso parte distributori, chefs, persone di spicco delle autorità di Doha.
Erano altresì presenti il Dott. Giosafat Riganò, direttore dell’Italian Trade Commission di Doha e il Dott. Federico Del Fabbro.
Nel settore cosmetico, sono stati presentati prodotti anti-aging, creme corpo, macchinari per i saloni d’estetica, prodotti a base di aloe, di lievito di birra, di bava di lumaca, per il corpo, per la doccia e per i capelli. Anche qui, molti i partecipanti tra distributori, addetti ai lavori, responsabili di spa e saloni.
“L’ottima riuscita degli eventi si è avuta grazie alla collaborazione con il Dott. Febbraio, nostro responsabile a Doha e a Redox Services, nostro partner in loco per il marketing e lo scouting” afferma Antonella Basso, responsabile dell’area internazionalizzazione di ABO.
“Il team italiano ha svolto un lavoro certosino per la scelta delle Aziende da inserire nel mercato qatarino. Abbiamo cercato solo le Eccellenze di alto livello. Il Qatar è un mercato molto ricco, sono consapevoli delle loro possibilità e sanno cosa vogliono. Rispetto a molte altre realtà a loro vicine, hanno una cultura pazzesca per quel che riguarda il mondo esterno a loro e la storia dei prodotti. Sono abituati a girare il mondo, amano l’Italia e il Made in Italy. Sono quindi consapevoli del fatto che il prodotto italiano ha delle marce in più rispetto ai concorrenti europei e non solo.”
“Entrambe le missioni”, prosegue “hanno visto l’alternarsi di persone locali con responsabili di società distributrici a richiedere informazioni sui vari prodotti. Gli appuntamenti, grazie al lavoro svolto dal Dott. Febbraio, erano tutti mirati. Tanto che anche tra i partecipanti questa cosa ha riscosso molto successo. In ABO preferiamo gli inviti mirati e non il passaggio spot del cliente finale. Certo quest’ultimo sarà colui che andrà a formare la domanda, ma siamo tutti di palati ed idee diverse.Questa nostra scelta è stata notevolmente apprezzata e continueremo in questa strada”.
Nel corso di entrambi gli eventi, infine, le aziende hanno ricevuto delle offerte non indifferenti per l’introduzione dei propri prodotti nel mercato qatarino.“In effetti ci sono state, sia per la cosmetica che per il food, delle sorprese e delle offerte molto importanti. Ora gli importatori di True Italian Taste per il food e Casa Italia per la cosmetica stanno lavorando a stretto contatto con noi di ABO e con chi ha fatto le proposte per inserire quanto prima nel mercato i prodotti. Stiamo procedendo alla traduzione delle etichette in arabo per poi andare a specificare definitivamente i prodotti al Ministero e quindi inserirli nel Mercato locale”.
A fine missione, quindi, il report è più che positivo. “Come continuo a ripetere, il Qatar è uno Stato che può dare molto alle Aziende Italiane. Noi abbiamo la fortuna di essere presenti su Doha con una sede da due anni ed aver sviluppato, grazie al Dott. Febbraio, una serie di contatti in loco che ci permette di fare già una cernita all’inizio sul tipo di prodotto da provare ad inserire nel mercato del Qatar.”
“Nessun imprenditore, al giorno d’oggi, ha voglia di perdere tempo e denaro. Per cui, come ABO, preferiamo dire un secco no fin dall’inizio piuttosto che illudere le Aziende. E questo è apprezzato dalle stesse, perché poi tornano con il pack cambiato, piuttosto che il prodotto ridefinito secondo le linee guida che avevamo loro suggerito e quando vengono proposte al mercato qatarino il successo è quasi sempre assicurato”
A.B.O. Around Business Opportunity
Tel. 049 59 700 20
Mail: info@abopportunity.it

Richiedi maggiori informazioni / Request information

Leggi la nostra / Read our Privacy Policy

Ho letto e acconsento / I have read and Agree to the - Privacy Policy

* Informazione necessaria / Information necessary

× Come possiamo aiutarti?